Italcementi investe nello stabilimento di Sarche. Piano da 5 milioni di euro e 30 nuove assunzioni

Soddisfazione dei sindacati: adesso si attivino tutti gli strumenti locali per una ricaduta occupazionale concreta sul territorio

  • 11 giugno 2021

Famiglie. Il nuovo assegno universale statale rischia di essere una beffa per le famiglie trentine

I sostegni provinciali non sono integrativi della misura nazionale. La Giunta che si è mossa male e in ritardo. Cgil Cisl Uil: l’Esecutivo è attento a discriminare ma è incapace di tutelare davvero le famiglie

  • 10 giugno 2021

DALLE CATEGORIE

Filt

Sicurezza delle stazioni di Rovereto e Ala, finisce nel nulla il progetto dei tornelli

2021-06-14

continua

Fp

A Spini mancano 64 agenti

2021-06-12

continua

Filt

Autostrada del Brennero. Si lavori ad una soluzione che tuteli lavoratori e territorio

2021-06-10

continua

Cgil

Famiglie. Il nuovo assegno universale statale rischia di essere una beffa per le famiglie trentine

2021-06-10

continua

Flc

Cambiamo la scuola. Cambiamo in meglio

2021-06-10

continua

Cgil

Addio a Guglielmo Epifani

2021-06-08

continua

Cgil

I bambini sono tutti uguali. Vanno garantite a tutti le stesse opportunità

2021-06-08

continua

Fp

La benzina per rinnovare i contratti pubblici?

2021-06-07

continua

Filcams

Apsp Fassa. Da lunedì senza occupazione le lavoratrici delle pulizie

2021-06-04

continua

Spi

Anziani. Confronto con il comune di Rovereto sull’assistenza domiciliare

2021-06-04

continua

Filcams

Poli. E’ ora di rinnovare il contratto integrativo per 900 dipendenti

2021-06-03

continua

I numeri della CGIL del Trentino

42.055

Iscritti

La CGIL del Trentino è il sindacato più rappresentativo in provincia e anche attraverso il CSI Alpi Centrali partecipiamo alla Confederazione europea dei sindacati (CES).

20 mln €

Valore recuperato negli ultimi 6 anni per i lavoratori dall'ufficio vertenze legale

30.000

Dichiarazioni dei redditi presentate

12

Categorie sindacali

TORNA SU