NEWS

Novità Inca

Novità Inca

Da quest'anno per la richiesta di alcune prestazioni sociali, erogate a livello nazionale, l'Inca chiederà un contributo agli assistiti che si rivolgono alle strutture del patronato Cgil. La decisione deriva da quanto previsto dalla convenzione in essere con il Ministero del Lavoro, sulla base di quanto previsto dalla legge n. 190/2014.

La richiesta delle prestazioni resta gratuita per tutti gli iscritti alla Cgil.

Ecco le prestazioni e il contributo richiesto:

  • ricostituzione pensione per altri motivi 15 euro
  • assegno al nucleo familiare ai lavoratori 20 euro dipendenti
  • ratei maturati e non riscossi – interessi legali 20 euro
  • verifica e rettifica posizioni assicurative 20 euro
  • autorizzazione ai versamenti volontari 20 euro
  • richiesta rimborso medicinali 20 euro
  • richiesta spese di viaggio/diaria 20 euro indennità sostitutiva salario
  • riconoscimento stato di handicap grave 15 euro o inidoneità servizio
  • prestazioni economiche per TBC 15 euro
  • cure balneo-termali 15 euro
  • doppia annualità di pensione SO 15 euro
  • quota integrativa rendita con decorrenza successiva 15 euro
  • ricaduta stato di inabilità assoluta temporanea 15 euro
  • richiesta di cure termali 15 euro
  • richiesta protesi 15 euro
  • richiesta di assegno funerario 15 euro

 

 

TORNA SU