INCA

Reddito di garanzia

Il reddito di garanzia è un sostegno economico per le famiglie più deboli e a rischio esclusione sociale. Possono beneficiarne tutti i nuclei familiari, residenti in Trentino da almeno tre anni, in possesso di una certificazione Icef pari o inferiore a 0,13. Viene erogato in assegni mensili per una durata di quattro mesi. L'intervento è rinnovabile per altre tre volte nei due anni successivi alla prima domanda con due sospensioni di almeno quattro mesi dopo il primo e il secondo rinnovo (in pratica l'intervento copre 16 mesi su 24). Chi beneficia di tutte e tre i rinnovi deve poi attendere 12 mesi per ripresentare domanda. L'integrazione economica viene concessa anche a fronte di cali improvvisi delle proprie disponibilità finanziarie.

L'erogazione del reddito di garanzia è vincolato alla sottoscrizione di un impegno alla ricerca attiva di un lavoro e alla disponibilità ad accettare un impiego (per tutti i componenti che non lavorano, pur essendo in grado di farlo). I beneficiari non devono essere accusati o condannati per reati per cui si prevede una pena superiore ai tre anni di reclusione.

La domanda va presentata presso uno degli sportelli del Patronato INCA CGIL del Trentino. E' necessario essere in possesso della dichiarazione Icef.

 

Per informazioni e appuntamenti contattaci al numero unico 0461 040111

 

Ultimo aggiornamento: 02 dicembre 2016
TORNA SU