NEWS

Autostrade, intesa sul contratto dopo 19 mesi di trattativa: 112 euro di aumento

Il rinnovo interessa i 900 dipendenti dell'A22

Autostrade, intesa sul contratto dopo 19 mesi di trattativa: 112 euro di aumentoDopo 19 mesi di trattativa è stata raggiunta l'intesa tra sindacati e rappresentanti delle concessionarie autostradali per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, che interessa i 900 dipendenti dell'Autobrennero. Di conseguenza, è stato revocato lo sciopero previsto per domenica prossima degli addetti ai caselli autostradali. L'accordo prevede un aumento medio di 112 euro mensili, più una “una tantum” per il periodo pregresso di 1.500 euro. Soddisfazione per l'esito della vertenza viene espressa da Rinaldo Caldera, componente della segreteria Filt Cgil del Trentino. «Si tratta di un accordo positivo – commenta Caldera - reso possibile dalla grande determinazione con cui si sono mobilitati i lavoratori». 15 luglio 2005

 

 

TORNA SU