NEWS

Whirlpool (Spini di Gardolo): incontro sul piano industriale 2006-2008

L'azienda: "Nessuna ristrutturazione in vista per lo stabilimento"

Whirlpool (Spini di Gardolo): incontro sul piano industriale 2006-2008Ieri si è svolto presso lo stabilimento Whirlpool di Trento l’atteso incontro sul piano industriale per il triennio 2006-2007-2008. Erano presenti per la direzione aziendale di gruppo il dott. Bartolone (responsabile delle relazioni industriali) e il dott. Anderson, mentre per lo stabilimento di Trento erano presenti il direttore Balzarini ed il dott. Radice. La delegazione sindacale trentina era al completo con l’aggiunta dei tre Coordinatori nazionali Whirlpool di Fim Fiom e Uilm e tutta la Rsu. L’azienda ha affermato quanto segue: - nessuna ristrutturazione in vista per Trento; - entro fine settembre 2005 presenterà al sindacato il piano industriale per il triennio 2006 – 2008; - per l’anno 2005 si confermano i volumi (724.000 pezzi) e si confermano i 4 milioni euro di investimenti; - la previsione sui volumi per il 2006 si aggira sui 730.000 pezzi e su investimenti per 4 milioni di euro di cui 2 milioni e 700.000 in nuovi prodotti. I sindacati intendono ottenere il rispetto dei tempi per la presentazione del piano e si riservano di dare un giudizio articolato dopo averlo esaminato nel suo complesso. FIM FIOM UILM del TRENTINO e RSU 5 luglio 2005

 

 

TORNA SU