NEWS

Il Trentino che resiste, in piazza per l'accoglienza e l'umanità

Il Trentino che resiste, in piazza per l'accoglienza e l'umanità

Diverse centinaia di persone hanno partecipato sabato 30 marzo a Trento alla seconda manifestazione del Trentino che resiste. Sabato è stata la seconda tappa di un importante percorso in difesa dell'accoglienza, della cooperazione internazionale, dell'inclusione, della parità di genere e dei diritti civili". Valori in cui si riconosce anche la Cgil del Trentino che è scesa in piazza insieme a tanti altri manifestanti "per contrastare le scelte di chi vorrebbe lasciar morire in mare coloro che scappano da guerra, fame e povertà, di chi interrompe i percorsi di assistenza e integrazione, di chi istiga all'odio e alla paura del diverso dimenticando gli storici valori di accoglienza e convivenza civile propri del popolo trentino".

 

 

TORNA SU