NEWS

#riprendiamocilalibertà, in piazza contro la violenza sulle donne

#riprendiamocilalibertà, in piazza contro la violenza sulle donne

Eravamo un centinaio in piazza a Trento, insieme alle donne e agli uomini che in tutta Italia, a manifestare contro la violenza sulle donne. Con gli slogan “riprendiamoci la libertà” e le parole hanno un senso” si è voluto hanno voluto ancora una volta accedere l'attenzione sul dramma dei femminicidi, per dire basta alla violenza maschile sulle donne, per protestare contro la depenalizzazione dello stalking, ma anche per accendere l'attenzione su una diffusa narrazione dello stupro e della violenza contro le donne che si trasforma spesso in un processo alle vittime, facendole passare per colpevoli. L'iniziativa nata dalla confederazione nazionale è stato un momento di riflessione per tutti, per chiedere insieme “agli uomini, alla politica, ai media, alla magistratura, alle forze dell’ordine e al mondo della scuola un cambio di rotta nei comportamenti, nel linguaggio, nella cultura e nell’assunzione di responsabilità di questo dramma”. Perché “la violenza maschile sulle donne non è un problema delle donne”, che “non vogliono far vincere la paura e rinchiudersi dentro casa”.


 

 

TORNA SU