NEWS

Filcams attiva uno sportello per i lavoratori Sait

Il servizio parte lunedì ed è rivolto sia al personale in cassa integrazione sia a quello pienamente operativo


Da lunedì Filcams del Trentino attiva uno sportello di consulenza sindacale dedicato ai lavoratori del Sait, coinvolti nella difficile vertenza che prevede ad oggi 130 esuberi.

Il servizio sarà disponibile ogni primo e terzo lunedì del mese, dalle 15 alle 17, presso la sede del sindacato in via Muredei 8.

Insieme alla Filcams i lavoratori potranno verificare la corretta applicazione del contratto collettivo e della normativa vigente sul rapporto di lavoro. Allo sportello, inoltre, verranno raccolte le necessità collettive ed individuali a cui Sait dovrà rispondere responsabilmente sul piano contrattuale e formativo a fronte della situazione di grave difficoltà in cui ha messo i lavoratori e le loro famiglie.

Le lavoratrici e i lavoratori in cassa integrazione, ma non solo, potranno inoltre accedere al Sol, lo sportello orientamento lavoro del sindacato per attivare un percorso individualizzato di consulenza, per la conoscere le opportunità di formazione e riqualificazione, di crescita professionale e per la creazione e l'aggiornamento del curriculum vitae.







Trento, 15 giugno 2017

 

 

TORNA SU