NEWS

PrayforManchester, la solidarietà di Cgil Cisl Uil del Trentino

Con profonda amarezza anche Cgil Cisl Uil del Trentino insieme ad Anpi del Trentino e Arci del Trentino esprimono solidarietà a quanti hanno perso i loro affetti più cari e ai tanti che vivono ore di ansia e incertezza per la sorte dei loro famigliari. Anche a Manchester, come a Londra, San Pietroburgo, Istanbul Berlino o Parigi, solo per fermarsi agli ultimi mesi, a colpire è ancora una volta l'odio terroristico, l'ottusità di chi vuole imporre la paura e il terrore. In queste ore il conto altissimo viene pagato soprattutto da vittime giovanissime e l'orrore appare ancora più profondo, ma lo sconcerto non può comunque prevalere sull'impegno di tutti per continuare a salvaguardare i valori fondanti della nostra cultura, la pace, la democrazia, la solidarietà tra i popoli e l'accoglienza.


Trento, 24 maggio 2017

 

 

TORNA SU