NEWS

Giustizia: assemblea e presidio in Regione

Martedì 2 maggio. Alle 12.30 conferenza stampa Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa: «Molte questioni irrisolte e Kompatscher non ci riceve»

L'assemblea del personale di giustizia si svolgerà il prossimo martedì 2 maggio in un luogo simbolo: il palazzo della Regione. Proprio la Regione sta infatti per assorbire i lavoratori del comparto. Sono coinvolti i dipendenti di corte d’appello, procura generale, tribunale, procura presso il tribunale, tribunale di sorveglianza, tribunale dei minori, procura presso il tribunale dei minori e ufficio Unep. L'assemblea si svolgerà tra le 12 e le 13.30 in sala Rosa e alle 12.30 comincerà il presidio in piazza, durante il quale lavoratori e rappresentanti sindacali saranno a disposizione della stampa.

«La scelta non è casuale - spiegano a una voce Diaspro (Cgil), Pallanch (Cisl) e Incapo (Uil) - riteniamo necessario portare le questioni relative alla delega, a oggi irrisolte, all'interno dell'istituzione che si prepara ad assorbire il personale giudiziario. Inoltre, non è stato ancora convocato l'incontro richiesto al presidente Kompatscher, sollecitato per ultimo con nota dell'11 aprile».

In particolare, si attendono risposte alle questioni più volte esplicitate: diritto di opzione, inquadramenti, risorse necessarie per le riqualificazioni e per l'implementazione degli organici.

 

 

TORNA SU