NEWS

Dana di Arco, eletta la nuova Rsu

Fiom guadagna consenso e ottiene 7 delegati sui 9 totali. Terragnolo: “Mandato forte dei lavoratori. Ne siamo orgogliosi”

Con 7 rappresentati su 9 nella Rsu, Fiom del Trentino si conferma il sindacato con il maggiore consenso nello stabilimento Dana di Arco e conferma la maggioranza negli stabilimenti del gruppo in Trentino. Le elezioni si sono svolte ieri e hanno visto un'altissima partecipazione da parte dei lavoratori, sia tra gli operai sia tra gli impiegati. Al voto, infatti, hanno partecipato 309 lavoratori sui 391 aventi diritto. L'esito del voto ha visto Fiom passare da 6 a 7 componenti all'interno dell'organismo che rappresenta i lavoratori sui luoghi di lavoro. La rappresentanza della Fiom è cresciuta anche tra gli impiegati. “E' un risultato molto positivo, di cui andiamo fieri – ammette la segretaria provinciale Manuela Terragnolo -. Con i nostri delegati abbiamo ottenuto un ampio mandato da parte dei lavoratori di Dana. Ringrazio tutti i dipendenti per la fiducia che hanno riposto in Fiom, una fiducia che vedrà il massimo impegno da parte nostra per affrontare le sfide dei prossimi anni”.

 

 

TORNA SU