NEWS

Sozialpartnerschaft nell'Euregio: esperienza a confronto

Se ne discute al seminario LaRes, in programma venerdì 7 ottobre

La compartecipazione delle parti sociali nel modello austriaco, la sua declinazione in Italia attraverso la singolare esperienza trentina e altotesina è il tema al centro del confronto organizzato LaReS-tsm venerdì prossimo, 7 ottobre, con il convegno Sozialpartnerschaft nell'Euregio: esperienza a confronto. L'incontro si svolge in via Giusti 40 dalle 10 alle 15.

Il Trentino, negli ultimi trent'anni, è stato un laboratorio di innovazione in termini di concertazione sociale. Sul nostro territorio, partendo dall'esperienza del Progettone come risposta alla prima grave crisi industriale del dopoguerra, le parti sociali hanno contribuito alla definizione delle politiche pubbliche nei campi del lavoro, del sociale e dello sviluppo sul modello della Sozialpartnerschaft austriaca.

Sul valore di questo modello si confronteranno, nella prima parte del seminario, il segretario generale della Cgil del Trentino Franco Ianeselli, che, a nome di Cgil Cisl Uil del Trentino, si soffermerà sul valore della concertazione sociale per lo sviluppo dei territori, Ernst Tüchler, ÖGB e membro del Consiglio consultivo per gli affari economici e sociali dell'Arbeiterkammer di Vienna, che illustrerà origini e prospettive della sozialpartnerschaft austriaca e Hartwig Röck, direttore ripartizione politiche economiche della Arbeiterkammer Tirolo, che parlerà della sozialpartnerschaft tirolese come fattore competitivo. L'apertura dei lavori è affidata al vicepresidente della Provincia di Trento, Alessandro Olivi, e al segretario generale dell'Euregio, Valentina Piffer.

Nel pomeriggio, a partire dalle 13, il confronto si sposterà sulle esperienze concrete con gli interventi di Werner Pramstrahler, dell'Istituto Promozione Lavoratori di Bolzano, che parlerà dell'esperienza altoatesina, Mario Vittorio Giovannacci, del Dipartimento Sviluppo economico e al lavoro della Provincia di Trento, che si soffermerà, invece, sull'esperienza trentina. Chiuderanno l'incontro i contributi del professor Gianfranco Cerea e dell'avvocato Riccardo Maraga, dottore di ricerca in Diritto dell'economia, Università politecnica delle Marche .

La partecipazione all'incontro è gratuita, previa registrazione online sul sito www.tsm.tn.it.

Per informazioni Silvia Bruno (347 6330979)





Trento, 5 ottobre 2016



 

 

TORNA SU