NEWS

Sciopero unitario metalmeccanici, primi dati su adesioni

Buona risposta del territorio allo sciopero unitario indetto da Fiom, Fim Uil per il rinnovo del contratto nazionale di categoria. In Trentino i lavoratori si fermano le ultime quattro ore di ogni turno e dai primi dati, relativi solo al primo turno di lavoro, emerge una soddisfacente risposta come dimostra l'adesione in alcune delle aziende più significative di cui si hanno già riscontri. Alla Dana di Arco hanno aderito alla protesta 220 lavoratori su 392, alla Dana di Rovereto 108 su 288. Alla Mahle hanno incrociato le braccia tutti i lavoratori del primo turno di produzione. Alla Sata Valsugana hanno scioperato in 20 su 93 dei dipendenti totali, alla Eurocoating 35 su 140 totali. Alla Mcs 30 lavoratori in sciopero su 77. Alla Meccanica del Sarca 90 lavoratori su 120.

Si tratta di dati ancora parziali. Nelle prossime ore seguiranno altri aggiornamenti.

Trento, 20 aprile 2016

 

 

 

TORNA SU