NEWS

Parte la notifica online per i cantieri edili, Fillea Cgil Filca Cisl Feneal: così controlli più efficaci e migliore collaborazione pubblico-privato

Con il via libera della giunta provinciale diventa operativa in Trentino la notifica online di avvio lavori per i cantieri edili che operano sul territorio provinciale. Il nuovo sistema, fortemente voluto dalle organizzazioni sindacali di categoria, in sinergia con l'Osservatorio bilaterale di Cassa Edile, renderà più efficaci i controlli e rafforzerà la collaborazione tra pubblico e privato. “Purtroppo il comparto dell'edilizia, per la sua frammentazione – ammettono i tre segretari di categoria Maurizio Zabbeni, Fabrizio Bignotti e Gianni Tomasi – è tra quelli più a rischio per la sicurezza dei lavoratori e per i casi di irregolarità. Con una sistema di notifica online dell'avvio dei lavori, con la collaborazione tra gli enti pubblici e sistema bilaterale dell'edilizia, i controlli diventeranno più rapidi ed efficienti, sia per quanto riguarda la sicurezza sui cantieri sia sul piano della regolarità complessiva”.

 

L'invio e la gestione telematica di tutti i dati sui cantieri – oggi la trasmissione è cartacea - permetterà di avere un'anagrafe informatizzata e aggiornata sui cantieri attivi, facilitando anche l'accesso alle informazioni da parte degli organi di vigilanza.

 

Questo è un passaggio fondamentale per rafforzare la collaborazione bilaterale – ammettono i tre segretari -. A regime, infatti, dopo la stesura del relativo regolamento, l'Osservatorio controllerà le regolarità delle imprese in tema di continuità delle retribuzioni dei lavoratori impiegati nei cantieri, durante la fase di realizzazione delle opere”. In assenza di avvenuto pagamento, infatti, scatterà il pagamento diretto dei lavoratori da parte del committente, ente pubblico, così come prevede la nuova legge sugli appalti approvata nelle scorse settimane e i lavoratori e i loro salari saranno tutelati.

 

Trento, 31 marzo 2016



 

 

TORNA SU