NEWS

La legge del mercato, al cinema Astra le contraddizioni del lavoro

Domani biglietto a 5 euro per tutti. Da sabato e per l'intera durata della programmazione ingresso ridotto per gli iscritti a

Domani, venerdì 13 novembre, arriva a Trento, al Cinema Astra, La legge del mercato, del regista Stéphane Brizè, con Vincent Lindon, Palma d'oro per la miglior interpretazione all'ultimo festival di Cannes. Il film, sostenuto anche dalla Cgil, porta nelle sale cinematografiche i profondi cambiamenti del mondo del lavoro e il loro più toccante risvolto umano.

Per la prima serata il cinema Astra propone l'ingresso ridotto a 5 euro per tutti gli spettatori. La proiezione è in programma alle 21.

Da sabato e per tutta la durata della programmazione gli iscritti alla Cgil del Trentino potranno ottenere il biglietto ridotto al costo di 6,5 euro invece che 8 euro. Sarà sufficiente mostrare alla cassa la tessera della Cgil.



Il film porta sui grandi schermi il tema del lavoro, raccontato dal cinquantunenne, Thierry. Il protagonista dopo venti mesi di disoccupazione trova un nuovo impiego, che lo condurrà presto a confrontarsi con un profondo dilemma: cosa è disposto a sacrificare per non perdere il proprio lavoro?

 

 

 

 

 

 

Trento, 12 novembre 2015

 

 

TORNA SU