NEWS

Coop Ge@, lavoratori oggi in assemblea – presidio dalle 10 alle 12

Timori per il futuro del comparto pulizie e per i licenziamenti

Sono tutte cadute nel vuoto le richieste di incontro avanzate dalla Filcams Cgil del Trentino ai vertici della cooperativa Ge@ per avere spiegazioni su alcuni licenziamenti, che il sindacato e i lavoratori ritengono illegittimi (l'ultimo che ha riguardato un delegato sindacale), e soprattutto per conoscere le reali intenzioni sul futuro del comparto pulizie dopo le riduzioni di orario e i demansionamenti imposti ai lavoratori. Per questa ragione oggi i dipendenti della coop si riuniscono nuovamente in assemblea, dalle 10 alle 12, con un presidio fuori dalla sede Ge@, in via Kufstein 4.

L'obiettivo è sollecitare i vertici ad un incontro che chiarisca una volta e per tutte quali sono i piani per il prossimo futuro. Il timore, più che fondato, è che si voglia dismettere il comparto pulizie, che occupa oltre 250 persone. Ad oggi i rappresentati sindacali hanno avuto solo un incontro interlocutori con la Federazione della cooperazione, che nulla ha chiarito sul futuro della società.

A questo punto è evidente che i presupposti con cui un anno e mezzo fa era stata fatta la fusione tra Pulicoop e Povocoop - spiega Roland Caramelle segretario della Filcams Cgil del Trentino – per ristrutturare una realtà cooperativa trentina competitiva sul mercato e con l'obiettivo di aumentare l'occupazione ormai siano venuti meno”.

 

 

 

TORNA SU