NEWS

Cgil Cisl Uil del Trentino si congratulano con il neo assessore Zeni

Ringraziano Donata Borgonovo Re per l’impegno e la determinazione 

Oggi il presidente della Provincia Ugo Rossi ha assegnato le deleghe su sanità e politiche sociali al consigliere Luca Zeni. Nel congratularsi con il neo assessore Cgil Cisl Uil del Trentino gli augurano buon lavoro nell’auspicio di poter proseguire il confronto già impostato con il suo predecessore su questioni importanti in tema di welfare e sanità.

Le tre segreterie confermano la piena disponibilità a dare il proprio contributo, come fatto fino a questo momento, nel percorso di riforma per migliorare la sostenibilità, l’efficacia e la qualità del sistema di welfare locale.

Cgil Cisl Uil del Trentino ringraziano Donata Borgonovo Re per l’impegno profuso nell’ambito del suo mandato, in particolare per aver portato a termine l’importante modifica della legge sulla programmazione sociale e sanitaria e per essersi impegnata con determinazione e coerenza nel varo del nuovo piano della salute.

Infine per le tre segreterie è positiva la scelta di accorpare nell’assessorato al Lavoro tutti gli interventi di sostegno al reddito (compreso il reddito di garanzia). Sarà così più facile la costruzione di un sistema integrato di ammortizzatori sociali e politiche attive del lavoro.

 

 

Trento, 25 luglio 2015

 

 

TORNA SU