NEWS

Al via la conferenza di organizzazione

Il 22 giugno a Dro la discussione sulle priorità organizzative del sindacato trentino. A settembre l'appuntamento nazionale

Al via la conferenza di organizzazione

La Cgil ha indetto la conferenza di organizzazione per discutere dell'assetto del sindacato di fronte alle sfide del mondo del lavoro. A settembre la confederazione convocherà quindi un'assemblea di delegati, funzionari sindacali e operatori dei servizi che dovranno delineare le priorità su cui focalizzare l'impegno del movimento sindacale, a partire dalla contrattazione inclusiva e dalla formazione dei dirigenti sindacali.

A livello locale, la Cgil del Trentino ha previsto la propria conferenza di organizzazione per il 22 giugno prossimo a Dro resso la centrale di Fies. L'assemblea provinciale dovrà discutere un documento che fissa in quattro punti gli obiettivi da percorre nei prossimi anni: concolidare l'unità sindacale con Cisl e Uil in Trentino, investire sull'allargamento della rappresentanza ai settori che oggi il sindacato non tutela adeguatamente, estendere l'offerta dei servizi, definire l'agenda digitale del sindacato per mettere al servizio delle lavoratrici e dei lavoratori le nuove tecnologie.

A questo proposito il comitato direttivo della Cgil nazionale ha approvato lo scorso 14 maggio il regolamento e il documento per la conferenza di organizzazione. Lo stesso ha fatto il direttivo provinciale della Cgil del Trentino che il 20 maggio ha licenziato una proposta di documento che verrà discussa a Dro tra circa un mese.

20 maggio 2015  

 

 

TORNA SU