NEWS

Legge di stabilità. Volantinaggio Cgil Cisl Uil in centro a Trento

Sabato 14 dicembre i sindacati informeranno i cittadini delle proposte di modifica avanzate al Governo

Nuova iniziativa unitaria di Cgil Cisl Uil del Trentino contro la legge di stabilità in discussione in questi giorni in Parlamento. Sabato pomeriggio 14 dicembre 2013, a partire dalle ore 15 in via Manci, le organizzazioni sindacali effettueranno un volantinaggio in centro città a Trento per spiegare alla cittadinanza le ragioni della loro contrarietà alla legge che definisce il bilancio dello Stato e per illustrare ancora una volta le proposte di modifica avanzate da Cgil Cisl Uil al Governo.

Per i sindacati infatti la legge di stabilità non affronta i nodi che rendono ancora incerta la ripresa economica dopo due anni di recessione e che stanno aggravando la condizione sociale di milioni di persone. In più, per quanto riguarda il Trentino, i sindacati sottolineano l'iniquità dei tagli al bilancio della Provincia autonoma di Trento che, con le sole risorse derivanti dai nove decimi del gettito fiscale riscosso sul territorio, pagano in toto funzioni che in altre regioni sono a carico dello Stato.

12 dicembre 2013

 

 

TORNA SU