NEWS

Ammortizzatori. «Ora attuare la delega»

Firmato a Roma l'accordo tra Provincia e Ministero del Lavoro per discipliare i rapporti amministrativi riguardanti la delega sugli ammortizatori sociali. Appello di Cgil Cisl Uil ai candidati presidenti 

Ammortizzatori. «Ora attuare la delega»

Dichiarazioni di Franco Ianeselli (Cgil), Lorenzo Pomini (Cisl) e Walter Alotti (Uil)

«L'accordo sottoscritto oggi a Roma da Provincia e Ministero del Lavoro è un passaggio importante. Si giunge a definire una discilplina certa dei rapporti amministrativi tra lo Stato e le strutture provinciali riguardo la delega di funzioni sugli ammortizzatori sociali. Con questo atto si stabilisce quindi chi fa cosa tra i vari enti coinvolti. 

Per questo, pur arrivando con notevole ritardo - la delega è stata concessa ormai quattro anni fa, nel 2009 - l'accordo rappresenta un tassello fondamentale nel dare concretezza al nuovo sistema degli ammortizzatori sociali a livello provinciale.

Resta però il fatto che questo accordo non dà attuazione alla delega. Per farlo, infatti, serve un intervento sul piano delle politiche del lavoro, ovvero una delibera della commissione tripartita per l'impiego, adottata dalla Giunta provinciale, che fissi l'articolazione concreta degli interventi a favore di chi perde il posto di lavoro.

Il tavolo tecnico tra Provincia e parti sociali ha già concordato un testo con gli interventi necessari a dare attuazione ai nuovi ammortizzatori sociali per i disoccupati in Trentino. Questo lavoro non può essere gettato alle ortiche. Per questo chiediamo che tutti i candidati alla presidenza della Giunta provinciale si impegnino a licenziare il provvedimento di attuazione della delega come primo atto del nuovo esecutivo provinciale dopo le elezioni del 27 ottobre.

Infine, alle organizzazioni datoriali chiediamo un atto di responsabilità affinché anche in Trentino si costituisca un fondo territoriale che offra tutele certe alle lavoratrici ed ai lavoratori sospesi dalle piccole imprese».

14 ottobre 2014 

 

 

 

TORNA SU