NEWS

Whirlpool. Nuovo sciopero stamane dei lavoratori di Spini di Gardolo

Alle 8 del mattino i lavoratori davanti ai cancelli. Si concluderà nel pomeriggio un incontro tra azienda e sindacati

Nuovo sciopero stamane alla Whirlpool di Spini di Gardolo. Le linee produttive dello stabilimento si sono fermate per mezzora alle 8 del mattino ed i lavoratori hanno effettuato un presidio sui cancelli della fabbrica a rischio chiusura dopo l'annuncio di un nuovo piano industriale della divisione europea della multinazionale americana.

Un'analoga azione di protesta verrà effettuata durante il turno pomeridiano, mentre nuove mobilitazioni sono annunciate anche per la giornata di domani.

Intanto, convocato proprio per discutere i dettagli del piano industriale di Whirlpool Emea, è in corso presso la sede di Confindustria a Trento un incontro tra azienda e sindacati. L'incontro si concluderà nel corso del pomeriggio.


3 luglio 2013

 

 

TORNA SU