NEWS

Festa del Lavoro. Le iniziative CGIL in Trentino

Per il Primo Maggio proiezione di un documentario sugli scioperi del marzo '43. Nel pomeriggio concerto ad Avio. In serata alla Filarmonica a Trento il concerto offerto dal Consiglio provinciale

Festa del Lavoro. Le iniziative CGIL in Trentino

Come ogni anno, in occasione del Primo Maggio, la Cgil del Trentino organizza un fitto programma di iniziative per celebrare la Festa del Lavoro, con il cinvolgimento diretto di altre realtà sociali ed associative, in primo luogo l'Arci del Trentino, nonché delle istituzioni locali. Mentre Cgil Cisl Uil nazionali terranno la propria manifestazione ufficiale a Perugia con i comizi di Camusso, Bonanni e Angeletti che presenteranno l'accordo su democrazia e rappresentanza, gli appuntamenti in Trentino si articoleranno tra Trento e Avio. 

La giornata di mercoledì primo maggio si aprierà con la proiezione di un documentario sugli scioperi del marzo del 1943, quando le proteste delle lavoratrici e dei lavoratori - prima a Milano, poi in tutto il resto del Paese - segnarono l'avvio della ribellione alla dittatura fascista e della Resistenza all'occupazione nazista.
Il film "Figli dell'officina" di Pier Milanese sarà proiettato presso la sede espositiva del Museo Storico alle Gallerie di Piedicastello a Trento a partire dalle ore 10. L'iniziativa è organizzata insieme all'Arci del Trentino e alla sezione provinciale dell'Associazione nazionale partigiani. 

A conclusione della proiezione è previsto un intervento del segretario generale della Cgil del Trentino, Paolo Burli. Alle 11, sempre presso le Gallerie di Piedicastello, è previsto l'ormai consueto aperitivo del lavoratore, un brindisi benaugurale per il mondo del lavoro.

Nel pomeriggio le celebrazioni del Primo Maggio in Trentino proseguiranno all'insegna della musica. Dalle ore 14 e fino alle ore 24 è infatti previsto un concerto per la Festa del Lavoro presso il parcheggio di viale Degasperi tra Avio e località Sabbionara. Suoneranno tra gli altri Babamandub, The Riff and the Raff, Uht, Francesco Rudari & Friends, The Folkever Reprise, Kascade, The Dirty Krcma. L'ingresso è libero e gratuito. Insieme alla Cgil del Trentino, organizzano l'Arci e il Comune di Avio.

Infine in serata si terrà un altro concerto organizzato dalla presidenza del Consiglio della Provincia autonoma di Trento insieme a Cgil Cisl Uil del Trentino. Protagonista sarà il Coro "Zente Sarda" di Ovodda che canterà nella sala della Filarmonica in via Verdi a Trento alle ore 20.30.

A Roma invece è previsto l'ormai tradizionale concerto di piazza San Giovanni organizzato anche quest'anno da Cgil Cisl Uil nazionali. Presentato da Geppi Cucciari, l'edizione 2013 del concertone vedrà sul palco artisti del calibro di Elio e le storie tese, Nicola Piovani, Marta sui Tubi, Giovanni Sollima, Max Gazzè, Niccolò Fabi e tanti altri. 

29 aprile 2013

 

 

TORNA SU