NEWS

Uopsal. Fp Cgil: “Flor convochi immediatamente le organizzazioni sindacali”


Dichiarazioni di Giampaolo Mastrogiuseppe, segretario generale della Fp Cgil del Trentino

«Il 22 ottobre dello scorso anno l'Azienda sanitaria, con il dirigente generale Luciano Flor ed i suoi collaboratori, ha incontrato le organizzazioni sindacali che avevano chiesto un confronto sulle tematiche inerenti l'Uopsal  (Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro).Nella lettera, invitata ai vertici dell'azienda qualche settimana prima, si evidenziavano importanti difficoltà del personale che opera nel settore, tali da far esprimere a quasi tutti gli ispettori in servizio la volontà di essere trasferiti ad altro incarico.

In quell'incontro, ci sembrava di aver colto una reale volontà di dialogo finalizzata alla risoluzione di parte dei problemi posti. L'azienda si era impegnata a compiere dei passaggi anche nei confronti della Procura delle Repubblica di Trento, che si avvale della professionalità degli ispettori della prevenzione in modalità "diretta", per ricercare diverse forme di collaborazione.

All'epoca, ormai cinque mesi fa, ci eravamo lasciati con l'impegno di un nuovo incontro appena l'azienda avesse compiuto le verifiche necessarie ed i passagi di cui sopra, ma nonostante le rassicurazioni sula convocazione, l'ultima verbale del 4 marzo scorso del direttore Flor, ad oggi non abbiamo ricevuto ancora nessun cenno.Non c'è più tempo. L'azienda rispetti gli impegni assunti a quel tavolo e ci convochi immediatamente. In assenza di risposte valuteremo altre forme di sensibilizzazione nei confronti dell'azienda». 

18 marzo 2013

 

 

TORNA SU