NEWS

Da dicembre senza paga: sciopero dei 22 lavoratori della Costruendo srl

L'impresa sta effettuando lavori su un cantiere Itea a Trento. Fillea Cgil: «Sconcertante assenza di controlli»

Da dicembre senza paga: sciopero dei 22 lavoratori della Costruendo srlSono scesi in sciopero i 22 dipendenti della Costruendo srl di Termeno (Bolzano), impresa edile che da alcuni mesi è impegnata nella costruzione delle murature di 91 alloggi Itea e di un asilo nido a Trento nord. Lavori che l'azienda altoatesina ha ottenuto in subappalto dalla romana Tor di Valle. I lavoratori – tutti provenienti dal sud Italia – si sono recati stamane presso la Cgil di via dei Muredei, dove si è svolta un'assemblea alla presenza dei sindacalisti Fillea Cgil Massimo Bertolini, Sandro Straolzini e Cristian Lutterotti. All'origine della protesta, spiega il segretario provinciale Fillea Cgil Massimo Bertolini, il mancato pagamento degli stipendi di dicembre e di gennaio. Prosegue Bertolini: «La situazione di questi lavoratori è drammatica. Avevano ricevuto precise garanzie sul pagamento degli arretrati e sulla cassa integrazione, ma ora si ritrovano in mano un pugno di mosche. Vorrebbero poter ritornare a casa, ma senza soldi non lo possono fare». Sindacato e lavoratori auspicano una rapida conclusione della vicenda, e Bertolini punta il dito «contro la grave assenza di controlli rispetto a situazioni che, come si vede, producono effetti devastanti per i lavoratori». 31 gennaio 2006

 

 

TORNA SU