NEWS

Agroindustria. Manuela Faggioni segretario generale della Flai Cgil

Sostituisce Stefano Montani che ha guidato la categoria per 8 anni. 

Manuela Faggioni è la nuova segretaria generale della Flai Cgil del Trentino. Lo ha deciso oggi il comitato direttivo della categoria sindacale dei lavoratori agricoli, dell'industria alimentare e dei lavori socialmente utili che l'ha eletta con 25 voti favorevoli, un astenuto ed un contrario. Faggioni, che proviene dalla segreteria della Fillea Cgil, il sindacato dell'edilizia, ha preso il posto di Stefano Montani che negli ultimi otto anni ha guidato la categoria con notevoli successi portando gli iscritti a quota 1.986. Con il 2012 Montani aveva concluso i mandati consentiti dallo statuto interno per la carica di segretario.

Nata a Trento il 6 gennaio 1969, nel 1988 ha iniziato a lavorare giovanissima come operaia in una fabbrica storica del capoluogo, la Michelin. Iscritta fin dall'allora alla Cgil, dopo essersi trasferita in val di Ledro, ha lavorato per 13 anni presso la segheria Casolla, dove è stata delegata sindacale. Nel luglio del 2007, la Fillea Cgil, il sindacato del settore edile, l'ha chiamata ad assumere il ruolo di funzionaria sindacale. Sempre della Fillea, a partire dal 2010, è stata anche segretario organizzativo, seguendo in particolare il settore legno e la zona del Basso Sarca e della Valle dei Laghi. Sposata con Massimo, è madre di due gemelle di vent'anni, Sara e Deborah.

Nel partecipare al direttivo di oggi, Paolo Burli, segretario generale della Cgil del Trentino, ha ringraziato Montani per il prezioso lavoro svolto in questi anni a favore delle lavoratrici e dei lavoratori del settore e ha fatto un caloroso in bocca al lupo a Faggioni per gli impegni che attendono la categoria nei prossimi anni.

16 novembre 2012

 

 

TORNA SU