NEWS

Insegnanti. Concorso ordinario anche in Trentino

Incontro oggi tra sindacati e Provincia. Banditi 107 posti per insegnante della scuola secondaria di primo e secondo grado. Assemblea informativa il 4 ottobre

Insegnanti. Concorso ordinario anche in Trentino

Anche la Provincia autonoma di Trento bandirà un concorso ordinario per l'assunzione di personale docente della scuola provinciale a carattere statale. Tempistiche, articolazione delle prove, punteggi e modalità di iscrizione dovrebbero essere le medesime del concorso bandito a livello nazionale dal ministro Profumo e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale martedì 25 settembre 2012. Ma per la conferma dei dettagli operativi bisogna attendere il varo dello specifico bando provinciale che l'amministrazione si è impegnata a pubblicare ufficialmente nei prossimi giorni, dopo la stipula di un protocollo d'intesa con il ministero dell'istruzione.

La Provincia autonoma di Trento, sentite le organizzazioni sindacali, intende utilizzare criteri diversi per la determinazione del numero e delle tipologie delle classi di concorso per cui attivare il bando.

In pratica in Trentino non si bandisce concorso

1. nelle classi non bandite dallo Stato o comunque in quelle classi bandite solo nelle regioni del Centro-Sud Italia
2. nelle classi in cui vi sono esuberi o classi non più attivate
3. nelle classi in cui vi è la graduatoria attiva del concorso ordinario del 1990 e del 1999
4. nelle classi in cui i pensionamenti nel prossimo triennio sono uguali o inferiori a due

Nella nostra provincia verrà invece bandito il concorso

  • per un numero di posti pari ai pensionamenti del prossimo triennio 

- nelle classi in cui la graduatoria da concorso ordinario e la graduatoria provinciale sono esaurite e non sono stati attivati tfa a Trento

  • per un numero di posti pari alla metà dei pensionamenti del prossimo triennio 

- nelle classi in cui la graduatoria da concorso ordinario è esaurita, non sono stati attivati tfa a Trento ma la graduatoria provinciale è ancora attiva

- nelle classi in cui la graduatoria da concorso ordinario è esaurita ma la graduatoria provinciale è ancora attiva e sono stati attivati anche i tfa a Trento (sono escluse da questo criterio le classi in cui i tfa banditi a Trento non sono già superiori ai pensionamenti previsti per il triennio).

Dall'applicazione di questi criteri, deriva che le cattedre da bandire per il concorso sono 107, pari all'1,9% degli insegnanti di ruolo e così suddivise 

SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO
A028 Educazione artistica 12
A033 Educazione tecnica 28
A043 Lettere 24
A059 Scienze matematiche 13

SCUOLA SECONDARIA DI 2° GRADO
A017 Discipline economico aziendali  7
A047 Matematica  3
A049 Matematica e fisica  3 
A050 Materie letterarie 11
A346 Lingua e letteratura (inglese)  6  

La Flc Cgil del Trentino invita tutte le persone interessate a ricevere chiarimenti inerenti al concorso ad un'assemblea informativa il giorno

giovedì 4 ottobre alle ore 18 presso la sala Gabardi della sede della Cgil del Trentino in via dei Muredei 8 a Trento.

25 settembre 2012

 

 

TORNA SU