NEWS

Costi della politica. Burli (Cgil): “Serve un incontro urgente”

Dichiarazioni di Paolo Burli, segretario generale della Cgil del Trentino

«Il rinvio delle scelte in merito ai tagli dei costi della politica ci preoccupa. Confidiamo che il tempo richiesto dalla presidente del Consiglio regionale, Rosa Thaler, per presentare una proposta di modifica al trattamento economico degli amministratori pubblici sia davvero utile a dare, una volta per tutte, una risposta concreta alla domanda di sobrietà che viene dai cittadini, dai pensionati e dai lavoratori.

Crediamo sia però urgente un incontro con i vertici delle istituzioni rappresentative di Trentino e Alto Adige per verificare le concrete intenzioni della politica locale dopoché, il 15 novembre scorso, in occasione della manifestazione di Cgil Cisl Uil delle due province autonome, ci era stata data ampia rassicurazione sulla volontà di procedere ad una significativa razionalizzazione dei costi della politica».

13 giugno 2012

 

 

TORNA SU