NEWS

Dipendenti pubblici e licenziamenti. Fp Cgil: “Il ministro Fornero straparla”

Dichiarazioni di Giampaolo Mastrogiuseppe, segretario generale Fp Cgil del Trentino

«Il primo “ministro del licenziamento” della storia della Repubblica, Elsa Fornero, straparla. I licenziamenti nella pubblica amministrazione sono disciplinati dai contratti ed in ogni caso il giorno 11 maggio è stato firmato un protocollo d'intesa tra il Ministro della Funzione Pubblica, Filippo Patroni Griffi, e le organizzazioni sindacali del settore, che serve anche a disciplinare questa materia.

Il ministro Fornero sembra non perdere l'atteggiamento da professoressa neppure nei confronti dei colleghi ministri che, evidentemente, ritiene degli incapaci. Se Elsa Fornero pensa di far gravare il peso della revisione della spesa pubblica sui dipendenti, licenziandone qualche migliaio, sbaglia di grosso e troverà adeguata risposta.

Ci spieghi, piuttosto, con poche parole comprensibili, a che serve licenziare lavoratori sia nel settore privato che in quello pubblico e come questo dovrebbe agevolare lo sviluppo e la ripresa economica del paese».

25 maggio 2012

 

 

TORNA SU