NEWS

Supermercati Poli. Caramelle (Filcams Cgil): “Risultati a fronte di investimenti e rispetto dei contratti”

Il commento del segretario generale del sindacato del commercio di via dei Muredei sulle performance del gruppo trentino della grande distribuzione. 

Il gruppo Poli, leader in Trentino insieme alla cooperazione nel settore della distribuzione commerciale, registra risultati positivi nonostante la crisi economica in atto, come dimostrerebbero i dati recentemente presentati dai vertici del gruppo e riportati dalla stampa locale. Si tratta di performance non certo scontate che testimoniano, a detta del sindacato di categoria, la Filcams Cgil del Trentino, la capacità di investire sulla propria catena distributiva e sul proprio personale.

«I risultati dei Supermercati Poli – dichiara infatti Roland Caramelle, segretario generale del sindacato del commercio di via dei Muredei – sono frutto della capacità di investire in maniera oculata sulla propria rete distributiva e sulla fidelizzazione dei propri clienti. Ma tutto ciò non basterebbe. Quello che è davvero importante è che questi risultati si accompagnino sempre al pieno rispetto della contrattazione nazionale ed aziendale. Si tratta è un investimento non registrato dai bilanci, ma che, in molti casi, garantisce un valore aggiunto inestimabile per un'azienda che voglia consolidare la propria dimensione e il proprio posizionamento sul mercato».

Per Caramelle sono questi tipi di imprese ad avere un futuro davanti a loro. «Noi crediamo – ribadisce infatti il segretario della Filcams - che tutte le aziende debbano mettere al centro della propria attività il lavoro. Un presupposto valido a maggior ragione oggi, nel contesto di questa crisi che non vede la fine. È quindi fondamentale garantire rinnovi contrattuali tempestivi che riconoscano appieno lo sforzo e l'impegno profusi dalle lavoratrici e dai lavoratori per far crescere la propria azienda».

3 maggio 2012

 

 

TORNA SU