NEWS

Whirlpool di Spini di Gardolo. Alla Fiom il 66% dei consensi alle elezioni della rsu

A Spini di Gardolo eletti 10 delegati Cgil su 15 posti disponibili. Tre anni fa la Fiom aveva raggiunto il 50% dei consensi

La Fiom sbanca la Whirlpool. Le elezioni della rsu nello stabilimento di Spini di Gardolo, tenutesi questa settimana, hanno decretato la schiacciante vittoria del sindacato dei metalmeccanici Cgil. Alla Fiom del Trentino è andato il 66% dei consensi tra i lavoratori della fabbrica di frigoriferi della multinazionale americana. Tre anni fa, alle ultime consultazioni, la Fiom aveva raggiunto il 50% dei consensi. Complessivamente quindi, sui 15 delegati la rsu della Whirlpool di Spini sarà composta da ben 10 rappresentanti della Fiom Cgil del Trentino. 

«Si tratta di un successo importantissimo – spiega Roberto Grasselli, segretario generale della Fiom – che premia l'impegno dei delegati sindacali della nostra organizzazione e che ci responsabilizza ancora di più in questa difficile fase della vita dello stabilimento».

2 dicembre 2011

 

 

TORNA SU