NEWS

Rappresentanza e contrattazione. La Fillea propone un percorso unitario a Filca e Feneal in Trentino

Ne ha discusso il direttivo della categoria dell'edilizia il 25 luglio. La relazione del segretario generale Zabbeni e il documento approvato

Si è tenuto lunedì 25 luglio il comotato direttivo della Fillea Cgil del Trentino. L'assemblea delle delegate e dei delegati del settore edile e affini ha discusso della manovra finanziaria nazionale per il contenimento del debito pubblico, dell'andamento della categoria e del tesseramento in Trentino e del recente accordo nazionale tra Confindustria e Cgil Cisl Uil, sul sistema della contrattazione e sulla rappresentanza.

A questo proposito, il comitato direttivo della Fillea ha discusso e approvato un documento nel quale impregna la segreteria ad avviare la consultazione tra le lavoratrici ed i lavoratori sui contenuti dell’accordo, auspicando anche la via unitaria con FILCA e FeNEAL e a ricercare con le stesse organizzazioni la condivisione di regole su democrazia, rappresentanza e validazione degli accordi, che si andranno a sottoscrivere a livello territoriale, a partire dal mese di settembre, periodo di ripresa della contrattazione.

25 luglio 2011 

 

 

TORNA SU