NEWS

2 marzo. Proiezione di Tambogrande

La vicenda di Tambogrande in Perù tra campi di mango, la corsa all'oro e le multinazionali. Dibattito con due ospiti peruviani. Mercoledì ore 19.30 ad Economia

2 marzo. Proiezione di Tambogrande
All'interno dell'iniziativa Operation Daywork e in occasione delle presenza in Trentino-Alto Adige di Alina Surquislla Gomez e Eriberto Sànchez Tapia (lavoratori di una cooperativa peruviana per la lavorazione della lana di alpaca) il Forum Trentino per la Pace ed i diritti umani,  in collaborazione con la CGIL del Trentino, organizza la proiezione del film "Tambogrande: Mangos, muerte, minerìa" di Ernesto Cabellos and Stephanie Boyd (Perù, 2007).
 

La proiezione si terrà

mercoledì 2 marzo 2011 alle ore 19.30
presso la Sala Conferenze della Facoltà di Economia
in Via Inama 5 a Trento.

Tambogrande e´un piccolo paese nel nord del Perù. Sotto i campi di mango degli abitanti di Tambogrande viene trovato dell`oro e lo stato cede il territorio ad una multinazionale. Gli abitanti devono andarsene! Il documentario segue la forte opposizione degli indigeni inizialmente anche con rischio di degenerazioni violente, riuscendo però poi a indire un referendum popolare che porta dei risultati.

Un film in grado di trasmettere la speranza e la forza di poter reagire contro i soprusi delle multinazionali, diventato oggi un grande esempio per tanti manifestanti del America Latina.
 

Per l'occasione si terrà anche un breve dibattito moderato da Alberto Mattei (servizio studi e ricerche Cgil del Trentino) al quale interverranno:

Alina Surquislla Gomez. E' nata in una comunidad campesina Yumire e ha 24 anni. Dopo essersi formata come "zootecnista" si é specializzata attraverso il progetto del GVC nella classificazione della fibra di alpaca ed ora svolge questo lavoro all interno delle due cooperative di alpaqueros.

Eriberto Sànchez Tapia. Ha 35 anni coordina le due cooperative di alpaqueros e gestisce la parte della formazione delle ca. 140 famiglie che al momento ne sono associate. È agronomo e ci spiegherà il contesto del commercio tessile globale di cui i produttori di alpaca fanno parte e evidenzia come, attraverso le cooperative,si possono arrivare ad un prezzo piu giusto per gli allevatori di alpaca.

Riccardo Salomone. E' docente di diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento

28 febbraio 2011

 

 

TORNA SU