NEWS

Ammortizzatori. Cgil Cisl Uil: «Valore per l'intera comunità»

Approvate dalla Giunta provinciale le linee guida per l'attuazione delle delega in materia di ammortizzatori sociali. Secondo i sindacati può essere «una riforma storica per il Trentino»

Ammortizzatori. Cgil Cisl Uil: «Valore per l'intera comunità»

 

«Apprezzamento e condivisione per linee guida che possono portare ad una riforma storica per la società trentina». Questo il commento dei segretari generali di Cgil Cisl Uil del Trentino, Paolo Burli, Lorenzo Pomini e Ermanno Monari al documento di indirizzo in materia di ammortizzatori sociali approvato dalla Giunta.

«Il documento disegna un modello in linea con gli orientamenti espressi in questi mesi dalle confederazioni. Una buona combinazione tra protezione del reddito e percorsi formativi e di riqualificazione può rappresentare non un costo aggiuntivo, ma un valore anche economico per l'insieme della comunità».

 
La presentazione delle linee guida di Michele Colasanto, presidente di Agenzia del Lavoro

«Ora la concertazione tra parti sociali e Giunta dovrà approfondire nel dettaglio i singoli temi e dovrà affrontare con i tempi giusti le questioni aperte. Crediamo il confronto tra le parti sociali risulterà tanto più efficace quanto riusciranno a prevalere, fin dalle fasi iniziali, la concretezza e il senso di responsabilità».


30 aprile 2010

 

 

 

TORNA SU