NEWS

Festa del lavoro, lo statuto ha 40 anni. Convegno, concerti e film dal 29/4 all'1/5

Il 29 aprile a Giurisprudenza la premiazione delle migliori lauree e un convegno con Benvenuto. Il 1° maggio il film su Trentin e concerto al parco Doss Trento

Festa del lavoro, lo statuto ha 40 anni. Convegno, concerti e film dal 29/4 all'1/5

Le celebrazioni della festa del Lavoro in Trentino cominceranno qualche giorno prima della canonica data del Primo Maggio. Il 29 aprile a Giurisprudenza infatti si terrà la consueta premiazione delle migliori lauree sul lavoro cui seguirà un convegno sullo Statuto dei Lavoratori. Il Primo maggio poi al cinema Modena per il Film Festival della Montagna verrà proiettato il documentario su Bruno Trentin e al parco delle Coste a Trento si terrà un grande concerto.

Lo statuto compie 40 anni.

Alle ore 15 di giovedì 29 aprile nell'aula B della facoltà di Giurisprudenza a Trento avrà luogo l'annuale cerimonia di consegna dei premi alle migliori tesi sul mondo del lavoro. Il premio è promosso da Cgil Cisl Uil del Trentino in collaborazione con l'Università di Trento.

Ma quest'anno ricorre anche il quarantennale dalla promulgazione della legge 300, il cosiddetto Statuto dei Lavoratori. Per questo Cgil Cisl Uil del Trentino hanno voluto promuovere un momento di approfondimento su questa tappa fondamentale delle lotte sindacali.

All'incontro intitolato appunto "Lo Statuto dei Lavoratori compie 40 anni", parteciperanno dialogheranno Giorgio Benvenuto (politico e sindacalista, fondatore della FLM - Federazione Lavoratori Metalmeccanici e segretario nazionale della UIL dal 1976 al 1992), Marcello Pedrazzoli (professore ordinario di Diritto del Lavoro all'Università di Bologna) e Riccardo Salomone (Professore associato di Diritto del lavoro dell'Università di Trento).

Con la furia di un ragazzo
"Trentin
È questo il titolo del documentario, girato da Franco Giraldi anche sulle Dolomiti altoatesine, che ha per protagonista l'ex segretario generale della Cgil, Bruno Trentin (leggi la recensione di Bruno Ugolini). La proiezione del film è ospitata all'interno del programma del Film Festival montagna, esplorazione e avventura di Trento.

L'appuntamento è al cinema Modena alle ore 21.30 di sabato 1° maggio.


Concerto al parco del Doss Trent

"L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro?" E' questo il titolo del concerto per la Festa del lavoro che si terrà sabato 1° maggio a Trento al parco del Doss Trento. Il biglietto d'ingresso è stato fissato a 7 euro, mentre gli organizzatori predisporranno un servizio gratuito di bus navetta per raggiungere il parco. Qui di seguito il programma.

Ore 11.00
apertura festa
"Aperitivo Musicale del 1° Maggio" con la Piccola Orchestra 1° Maggio

Ore 12.00
Saluto dal Palco
a seguire "Costituzione e articolo 1" - performance sull'art. 1 della Costituzione Italiana, musicata da Vittorio Caratozzolo ed eseguita dalla "Piccola Orchestra 1° Maggio"

Ore 14.00 - 17.00
Concerti dei NIUTENTI - VETROZERO - THE DEAF PLAYERS - RESANDO

Ore 17.00
"PRECARIMIEI" - Performance di Alessandro Genovese e Nicola Zuin, insegnanti di filosofia e storia e fondatori Equilibrio Precario, il blog dei docenti precari trentini

Ore 17.30 - 24.00
Concerti dei SOLIS STRING QUARTET - ZU - TETES DE BOIS - FOLKABBESTIA

Ore 24.00
Arrivederci all'anno prossimo con Ale & Angel Dj set

Ore 01.00
Chiusura festa

INGRESSO € 7,00 (inclusa una consumazione) - Fino a 16 anni non si paga l'entrata.
OSPITE con le sue vignette "in diretta": SERGIO STAINO. Nell'area della Festa saranno presenti con dei loro banchetti sia alcuni degli sponsor (ACLI, ARCI, CGIL...) che altre realtà. 
SERVIZIO NAVETTA GRATUITO a partire dalle ore 10.00 del mattino attivo fino a fine Festa: il bus parte (per chi sale) e ritorna (per chi scende) da Piazzale Divisioni Alpine (lato Via Brescia). Per gli amanti delle passeggiate e per chi non ha problemi a camminare 10 minuti si arriva alla Festa dalla nuova scalinata che sale sul Doss Trento con accesso da Via Brescia

 

 

 

 

TORNA SU