NEWS

25 aprile, memoria e musica a Trento

Dopo le cerimonie ufficiali, Arci, Anpi, Cgil, Terra del Fuoco e Unistudent festeggiano la giornata della Liberazione dal nazifascismo. Fiaccolata alle 20.30. Concerto anche ad Arco

25 aprile, memoria e musica a Trento
La Festa della Liberazione Nazionale a Trento tra concerti e memoria storica. Dopo le cerimonie ufficiali, il 25 aprile si festeggierà così nelle piazze del centro di Trento con le associazioni ANPI, ARCI, Terra del Fuoco e Unistudent. L'iniziativa è sostenuta anche dalla CGIL del Trentino.

La mattinata di domenica sarà scandita, come ogni 25 aprile, dalle manifestazioni ufficiali in ricordo dell'anniversario della vittoria della resistenza italiana e della liberazione dell'Italia dall'occupazione nazifascista da parte degli eserciti alleati. Dopo la messa nella chiesa della Santissima Annunziata, alle 10 partirà il corteo per le strade del centro storico. Alle 11 infine la commemorazione a palazzo Geremia dei caduti nella lotta contro il nazifascismo.
(Scarica il programma dettagliato delle celebrazioni ufficiali) 
 

Il pomeriggio Il programma della giornata inizierà con concerti in Piazza Dante a partire dalle 15.30 organizzati da ARCI del Trentino. Fino alle 18.30 si alterneranno sul palco i "The Echois" e il gruppo jazz "Anonima Stendhal". Durante il pomeriggio nel parco della piazza ARCI e le Politiche Giovanili del Comune di Trento proporranno animazione per bambini e famiglie, con la distriibuzione gratuita di zucchero filato.

In Piazza Duomo tra le 17.30 e le 18.30 l'iniziativa curata dalle associazioni ANPI e Terra del Fuoco, Un tè col partigiano, grazie alla quale in tre bar del centro (Bar Duomo, Caffè al Feudo, e Caffè dell'hotel Aquila d'Oro), ci si potrà sedere e bere qualcosa in compagnia di ex partigiani ascoltando testimonianze di resistenza.

Dalle 18.30 a piazza Dante l'Arci del Trentino organizzerà Aspettando le Luci. Un aperitivo con i Norticanta che farà da volano alla fiaccolata Luci di Resistenza, che partirà alle 19.30, a cura delle associazioni ANPI e Terra del Fuoco. La fiaccolata rappresenterà anche la simbolica conclusione dei progetti Treno della Memoria e Trento Ricorda, progetti che hanno coinvolto numerosi giovani del comune e della provincia di Trento in percorsi didattici ed educativi sulla memoria del periodo storico della Seconda Guerra Mondiale.

Il corteo silenzioso attraverserà la città per ritornare a Piazza Dante dove, alle 20.30, inizieranno i concerti serali organizzati dall'associazione universitaria Unistudent, con il contributo finanziario dell'Opera Universitaria e dell'Università di Trento: in prima serata si esibiranno gli Apocrifi, cover band di Fabrizio De Andrè. La formazione roveretana che da anni cura un progetto di promozione di musica sul territorio con una particolare attenzione ai temi sociali si esibirà in chiusura di giornata cono spettacolo in tributo al famoso cantautore genovese. In seconda serata, andrà in scena la Contrabbanda, una band milanese che raccoglie musicisti dai generi più diversi esibendosi attraverso il caratteristico sound della musica di strada.

Lungo il corso della giornata a Piazza Dante saranno presenti stand informativi e promozionali di diverse associazioni. L'iniziativa a Trento è organizzata in collaborazione con il Comune di Trento, Assessorato alla Cultura Turismo e Giovani e la Cgil del Trentino e con il contributo della Provincia Autonoma di Trento.


Anche ad Arco (Tn) la sera del 25 aprile si terrà una manifestazione patrocinata dall'ANPI, dal Comune e dalla CGIL del Trentino. A partire dalle 20.30 in piazzale Segantini (dietro la chiesa di Arco) sul palco si alterneranno diversi gruppi musicali.
 (Scarica il programma dettagliato del concerto)

 

20 aprile 2010 

 

 

TORNA SU