NEWS

Metalsistem. Firmato l'accordo sul Fondo Olivi

Lo comunica la Fiom Cgil del Trentino. Bernardi (Fiom): “Dall'azienda anche un piano di investimenti”

Metalsistem. Firmato l'accordo sul Fondo Olivi Metalsistem, azienda metalmeccanica di Rovereto, accede ai benefici del cosiddetto Fondo Olivi, lo strumento voluto dalla giunta provinciale per sostenere le aziende industriali di medie e grandi dimensioni che, con l'accordo delle rappresentanze sindacali, si impegnano a preservare la propria forza lavoro dagli effetti della recessione in atto sui mercati globali.

«Con questo accordo – spiega Mariano Bernardi che per la Fiom del Trentino ha siglato oggi l'intesa con l'azienda – Metalsistem si è impegnata a mantenere per ventiquattro mesi nel prossimo triennio una forza lavoro pari a 255 unità lavorative negli stabilimenti trentini».

Agli impegni sul versante occupazionale l'azienda ha aggiunto quelli riguardanti lo sviluppo aziendale. «Oltre a prevedere un progressivo accorpamento delle attività produttive del gruppo – ricorda Bernardi – per concentrarle nei siti collocati in provincia, l'azienda intende mettere in campo un piano di investimenti che prevede l'acquisto di nuovi macchinari produttivi, la predisposizione di una ricerca sulle lavorazioni interne, l'individuazione e progettazione di nuovi articoli rivolti a mercati esclusivi e la realizzazione di attività formative per la qualificazione del personale».

6 luglio 2009

 

 

TORNA SU