NEWS

Bilancio 2009. Purin (Cgil): “Primo passo per tornare a crescere”

Sulla legge finanziaria si apra subito il confronto. Purin: “La crisi sarà lunga e dura". SCARICA tutti i documenti e i ddl legati al bilancio

Bilancio 2009. Purin (Cgil): “Primo passo per tornare a crescere”

 

Dichiarazioni del segretario generale della Cgil del Trentino, Ruggero Purin

 

 

«La manovra finanziaria varata oggi dalla Giunta provinciale con l'assestamento di bilancio, rappresenta, nella sua impostazione generale, un primo significativo passo per uscire dalle secche della crisi economica almeno in Trentino e per tornare a crescere. Gli indicatori di sistema ci dicono però che la crisi e con essa la recessione saranno lunghe e dure. Non si tratta di un eccesso di pessimismo. Dobbiamo avere il coraggio di guardare con lucidità a quanto sta accadendo a livello internazionale.

Ora, bisogna entrare nello specifico della manovra e, dando sostanza alla concertazione, aprire un confronto sulla legge finanziaria così da migliorarla ulteriormente. Per la Cgil gli obiettivi del confronto con la giunta sono sempre i medesimi: ampliare il più possibile le tutele per le lavoratrici e i lavoratori e la tenuta occupazionale, sostenere l'economia locale con incentivi all'innovazione, alla sostenibilità ambientale, alla competitività e difendere i redditi delle famiglie deboli e del ceto medio. Possiamo e dobbiamo farlo anche in virtù del sostanziale equilibrio della finanza pubblica di cui gode l'Autonomia».

30 gennaio 2009

 

 

TORNA SU