NEWS

Carosello Tonale. Beccati (Filt Cgil): “2,5 milioni agli impiantisti, zero ai lavoratori”

A tanto ammonta l'investimento azionario previsto da TS, mentre l'azienda non vuole concedere neppure un euro per il rinnovo del contratto aziendale. Il segretario della Filt Cgil denuncia lo scandalo e rilancia: “il 25 gennaio sarà s

Carosello Tonale. Beccati (Filt Cgil): “2,5 milioni agli impiantisti, zero ai lavoratori” «Zero. La Carosello Tonale ieri ha offerto zero euro ai suoi dipendenti per il rinnovo del contratto aziendale, mentre la Provincia, tramite Trentino Sviluppo, ha staccato un assegno di ben 2,5 milioni di euro alla stessa società. La cosa ha davvero dell'incredibile. Per questo abbiamo proclamato lo sciopero per il 25 gennaio prossimo».

Antonio Beccati, segretario generale della Filt Cgil del Trentino, alza il tiro e bolla come «uno scandalo», il blocco della trattativa per il rinnovo del contratto aziendale – scaduto 8 mesi fa - dei 40 dipendenti della Carosello Tonale spa, a fronte della notizia che il cda di Trentino Sviluppo ha varato una partecipazione azionaria al capitale della società di impianti a fune pari a 2,5 milioni di euro.

«Il sindacato – spiega Beccati – non pretende che l'azienda accetti in toto le richieste salariali dei lavoratori, pur sapendo che si tratta di richieste più che legittime. Ma la Carosello Tonale spa non ha neppure iniziato la trattativa e questo è inaccettabile, non solo per i sostanziosi investimenti pubblici di cui beneficiano gli impiantisti, ma anche e soprattutto di fronte ad una stagione invernale da tutto esaurito. Se poi si pensa che il contratto aziendale con le Funivie Madonna di Campiglio è già stato chiuso un mese fa, l'atteggiamento della società del Tonale è davvero incomprensibile».

Come detto, la Filt Cgil ha quindi proclamato una giornata di sciopero dei lavoratori degli impianti di risalita del Tonale. Il sindacato auspica che la società torni sui propri passi, riaprendo la trattativa. Se però così non fosse, domenica 25 gennaio sulle piste del passo del Tonale non si scierà.

16 gennaio 2009

 

 

TORNA SU