NEWS

Primo Maggio. Cgil Cisl Uil del Trentino per salute e sicurezza

A Borgo una tavola rotonda e tre concerti. Interverranno tra gli altri, gli assessori Andreolli e Dalmaso e il presidente degli Artigiani Denicolò.

Primo Maggio. Cgil Cisl Uil del Trentino per salute e sicurezza

Sarà interamente dedicato alla questione sicurezza sul lavoro il 1° maggio che quest'anno in Trentino avrà come epicentro Borgo Valsugana. Nel programma predisposto da Cgil, Cisl e Uil del Trentino, insieme ad Ebat, Inail, Comune di Borgo e Associazione Artigiani, ci sarà spazio per l'approfondimento e per la musica.

La giornata di Borgo prenderà avvio alle 14.30 presso il centro congressi di Valsugana Expo con la proiezione del film documentario di Daniele Segre, “Morire di lavoro” che, grazie ad una serie di interviste a lavoratori edili e a familiari di vittime, descrive la drammatica situazione dei cantieri italiani, dove, nonostante gli sforzi delle autorità pubbliche e dei sindacati, si continua a morire.

A seguire, alle ore 16.30, sul tema della sicurezza sul lavoro discuteranno l'assessore provinciale alla salute, Remo Andreolli, l'assessore provinciale al lavoro, Marta Dalmaso, il presidente dell'Associazione Artigiani del Trentino, Dario Denicolò e Diego faccini in rappresentanza di Cgil, Cisl e Uil del Trentino.

La giornata si concluderà all'insegna dell'intrattenimento. In piazza Degasperi a Borgo, a partire dalle ore 18.30, si alterneranno i concerti di tre gruppi musicali, nell'ordine The Squierties, Voci di maestrale e Guido Foddis e la sua band.

Ma l'emergenza sicurezza sarò al centro anche di una rassegna cinematografica promossa dall'Ebat, Ente bilaterale dell'artigianato trentino che partirà subito dopo la Festa del Lavoro e caratterizzerà i mesi di maggio e giugno. A partire da mercoledì 7 maggio e per i successivi cinque mercoledì, al cinema Astra di Trento alle ore 21.00 verranno proiettati sei film sul mondo del lavoro. Si parte con Apnea di Roberto Dordit fino ad arrivare a Giorni e Nuvole di Silvio Soldini passando per l'ultimo film di Paolo Virzì, Tutta la vita davanti.

Infine, mercoledì 30 aprile alle ore 15 presso la sala conferenza Alberto Silvestri della Facoltà di Economia in via Inama, 1 a Trento, si terrà l'annuale premiazione delle migliori tesi di laurea sul mondo del lavoro. Il premio promosso da Cgil, Cisl e Uil insieme all'Università degli studi di Trento. Interverrà, tra gli altri, il professor Antonio Schizzerotto che presenterà l'esito di una recente ricerca su occupazione e disoccupazione giovanile in Trentino.

29 aprile 2008

 

 

TORNA SU